Contact M&A Advisor






    captcha

    Centrale fotovoltaica rumena da 180 MW

    Description

    L#20230573

    Il business del fotovoltaico in Romania è cresciuto costantemente negli ultimi anni grazie ad una crescente attenzione alle fonti energetiche rinnovabili e al sostegno del governo. L’energia fotovoltaica o solare è vista come un’alternativa altamente affidabile e sostenibile alle forme tradizionali di generazione di energia, rendendola un investimento interessante sia per i privati che per le imprese.

    Uno dei motivi principali della crescita del settore fotovoltaico in Romania è l’impegno del governo a favore delle energie rinnovabili. Il governo rumeno ha fissato degli obiettivi per aumentare la quota di energia rinnovabile nel consumo energetico totale del paese, il che ha portato a vari incentivi e regimi di sostegno per i progetti fotovoltaici. Ciò include un sistema di tariffe incentivanti che garantisce un prezzo fisso per l’elettricità generata da fonti rinnovabili per un periodo di tempo, fornendo agli investitori un flusso di reddito stabile e prevedibile.

    Inoltre, la Romania ha condizioni naturali favorevoli per la produzione di energia solare, con un elevato numero di giorni soleggiati durante tutto l’anno. La posizione geografica del Paese consente un’esposizione solare ottimale, rendendolo un luogo ideale per impianti fotovoltaici.

    Anche il settore fotovoltaico in Romania beneficia della diminuzione dei costi della tecnologia solare. Poiché il prezzo dei pannelli solari e delle relative apparecchiature continua a diminuire, l’investimento iniziale richiesto per i progetti fotovoltaici diventa più conveniente, attirando più investitori ad entrare nel mercato. Ciò ha comportato anche un aumento del numero di aziende di energia solare in Romania, che offrono una vasta gamma di servizi come installazione, manutenzione e consulenza.

    Nel complesso, il settore fotovoltaico in Romania sta registrando una crescita significativa grazie al sostegno del governo, alle condizioni naturali favorevoli e alla diminuzione dei costi. Mentre il Paese continua a dare priorità alle energie rinnovabili, il settore fotovoltaico è pronto per un’ulteriore espansione, contribuendo a un futuro più pulito e sostenibile.

    Descrizione

    Gli sviluppatori dei progetti solari hanno espresso l’intenzione di procedere alla vendita fino al 100% delle azioni detenute nella società di progetto (i “Veicoli di progetto speciali”, “SPV”), gli azionisti invitano gli investitori strategici o finanziari a partecipare a questo processo di vendita.

    Sono 4 le SPV che si sono unite per realizzare progetti solari nella stessa zona. Le SPV sono state fondate nel 2021 e nel 2022 con l’obiettivo principale della produzione di energia (CAEN 3511). I progetti sono ubicati in Romania, su una superficie complessivamente pianeggiante di circa 198 ettari. L’altitudine è di 95 metri sul livello del mare. I progetti consistono nella costruzione e nella gestione di impianti solari situati in una zona favorevole con un buon irraggiamento solare nel sud della Romania.

    Punti chiave

    • Sottostazione e cavi interrati 110 kV: EUR 54000/MWh
    • Costo della connessione alla rete: EUR 1500/MWh
    • Costo del rinforzo: EUR 10000/MWh
    • LCOE (30 anni): EUR 27/MWh
    • IRR (30 anni): 16%

    Terreni

    I progetti si svilupperanno su circa 198 ettari di terreno, situati nell’area edificata. Il terreno è affittato per 33 anni a 1.700 euro per ettaro all’anno, con un tasso di indicizzazione o inflazione annuale del 3%. Il terreno è di qualità normale, garantendo un buon effetto di riflessione della luce solare per l’applicazione di moduli fotovoltaici bifacciali. L’utilizzo del suolo è stimato a 1,10 ettari per megawatt-picco (ha/MWp).

    Collegamento alla rete

    Si prevede che i progetti disporranno di una propria sottostazione elettrica da 20/110 kV per le quattro SPV vicine al sito, insieme a due cavi sotterranei da 110 kV per il collegamento diretto a ISALNITA. La distanza tra il sito e le reti è di circa 2 km. La potenza totale è di 158,2 MWac/180 MWdc, calcolata come 4 ATR x 39,55 MWac/45 MWdc per progetto.

    Potenziale solare

    Secondo il calcolo stimato:
    •Potenza massima installata/connessione: 180 MW (DC) / 158,2 MW (AC)
    •Produzione specifica: 1.424 MWh/MWp/anno;
    •Produzione di energia (30 anni): 6.759.580 MWh (stima)
    •Prezzo dell’energia: 60 Euro/MWh (stima)

    Tecnologia

    Dopo la modellazione delle potenziali soluzioni tecniche, viene promosso un caso di busta:

    • Pannelli solari: serie monocristallina
    • Inverter: inverter di stringa fotovoltaici intelligenti
    • Strutture metalliche: Sistemi fissi

    Fase di autorizzazione ottenuta o approvata

    • Certificati Urbanistici (CU)
    • Studio della soluzione per il DSO di connessione alla rete
    • Permesso di connessione DSO (“Aviz Tehnic de Racordare”)
    • Affitto del terreno è stato garantito per 33 anni al prezzo di 1.700 euro/ha/anno+3% di indicizzazione o tasso di inflazione

    Costi

    140.000 EUR/MW + Terreno

    Processo

    Basic Details

    Target Price:

    €25,200,000

    Gross Revenue

    TBA

    EBITDA

    TBA

    Business ID:

    L#20230573

    Country

    Romania

    Detail

    Business ID:L#20230573
    Property Type:Centrali Elettriche
    Property Status:For Sale
    Target Price: €25,200,000
    Gross Revenue:TBA
    EBITDA:TBA
    Target Price / Revenue:25200000x
    Target Price / EBITDA:25200000x
    Contact M&A Advisor






      captcha

      Similar Businesses

      Published on Novembre 24, 2023 at 9:50 am. Updated on Dicembre 9, 2023 at 9:51 am

      Centrali Solari Fotovoltaiche da 200MW

      €29,000,000

      Centrali Elettriche

      Piccole Centrali Idroelettriche in Italia

      €2,350,000

      Centrali Elettriche

      Centrale fotovoltaica italiana da 7,50 MW

      €1,700,000

      Centrali Elettriche

      Portafoglio di Centrali Fotovoltaiche [13,7 GWp]

      $60,000,000

      Centrali Elettriche


      Produzione e ingegneria di componenti meccanici per produttori

      PREVIOUS PROPERTY

      Produzione e ingegneria di componenti meccanici per produttori

      NEXT PROPERTY

      Produttore Leader Cannabis franchising 100+ negozi in Europa

      Produttore Leader Cannabis franchising 100+ negozi in Europa

      Il business del fotovoltaico in Romania è cresciuto costantemente negli ultimi anni grazie ad una crescente attenzione alle fonti energetiche rinnovabili e al sostegno del governo. L’energia fotovoltaica o solare è vista come un’alternativa altamente affidabile e sostenibile alle forme tradizionali di generazione di energia, rendendola un investimento interessante sia per i privati che per le imprese.

      Uno dei motivi principali della crescita del settore fotovoltaico in Romania è l’impegno del governo a favore delle energie rinnovabili. Il governo rumeno ha fissato degli obiettivi per aumentare la quota di energia rinnovabile nel consumo energetico totale del paese, il che ha portato a vari incentivi e regimi di sostegno per i progetti fotovoltaici. Ciò include un sistema di tariffe incentivanti che garantisce un prezzo fisso per l’elettricità generata da fonti rinnovabili per un periodo di tempo, fornendo agli investitori un flusso di reddito stabile e prevedibile.

      Inoltre, la Romania ha condizioni naturali favorevoli per la produzione di energia solare, con un elevato numero di giorni soleggiati durante tutto l’anno. La posizione geografica del Paese consente un’esposizione solare ottimale, rendendolo un luogo ideale per impianti fotovoltaici.

      Anche il settore fotovoltaico in Romania beneficia della diminuzione dei costi della tecnologia solare. Poiché il prezzo dei pannelli solari e delle relative apparecchiature continua a diminuire, l’investimento iniziale richiesto per i progetti fotovoltaici diventa più conveniente, attirando più investitori ad entrare nel mercato. Ciò ha comportato anche un aumento del numero di aziende di energia solare in Romania, che offrono una vasta gamma di servizi come installazione, manutenzione e consulenza.

      Nel complesso, il settore fotovoltaico in Romania sta registrando una crescita significativa grazie al sostegno del governo, alle condizioni naturali favorevoli e alla diminuzione dei costi. Mentre il Paese continua a dare priorità alle energie rinnovabili, il settore fotovoltaico è pronto per un’ulteriore espansione, contribuendo a un futuro più pulito e sostenibile.

      Descrizione

      Gli sviluppatori dei progetti solari hanno espresso l’intenzione di procedere alla vendita fino al 100% delle azioni detenute nella società di progetto (i “Veicoli di progetto speciali”, “SPV”), gli azionisti invitano gli investitori strategici o finanziari a partecipare a questo processo di vendita.

      Sono 4 le SPV che si sono unite per realizzare progetti solari nella stessa zona. Le SPV sono state fondate nel 2021 e nel 2022 con l’obiettivo principale della produzione di energia (CAEN 3511). I progetti sono ubicati in Romania, su una superficie complessivamente pianeggiante di circa 198 ettari. L’altitudine è di 95 metri sul livello del mare. I progetti consistono nella costruzione e nella gestione di impianti solari situati in una zona favorevole con un buon irraggiamento solare nel sud della Romania.

      Punti chiave

      • Sottostazione e cavi interrati 110 kV: EUR 54000/MWh
      • Costo della connessione alla rete: EUR 1500/MWh
      • Costo del rinforzo: EUR 10000/MWh
      • LCOE (30 anni): EUR 27/MWh
      • IRR (30 anni): 16%

      Terreni

      I progetti si svilupperanno su circa 198 ettari di terreno, situati nell’area edificata. Il terreno è affittato per 33 anni a 1.700 euro per ettaro all’anno, con un tasso di indicizzazione o inflazione annuale del 3%. Il terreno è di qualità normale, garantendo un buon effetto di riflessione della luce solare per l’applicazione di moduli fotovoltaici bifacciali. L’utilizzo del suolo è stimato a 1,10 ettari per megawatt-picco (ha/MWp).

      Collegamento alla rete

      Si prevede che i progetti disporranno di una propria sottostazione elettrica da 20/110 kV per le quattro SPV vicine al sito, insieme a due cavi sotterranei da 110 kV per il collegamento diretto a ISALNITA. La distanza tra il sito e le reti è di circa 2 km. La potenza totale è di 158,2 MWac/180 MWdc, calcolata come 4 ATR x 39,55 MWac/45 MWdc per progetto.

      Potenziale solare

      Secondo il calcolo stimato:
      •Potenza massima installata/connessione: 180 MW (DC) / 158,2 MW (AC)
      •Produzione specifica: 1.424 MWh/MWp/anno;
      •Produzione di energia (30 anni): 6.759.580 MWh (stima)
      •Prezzo dell’energia: 60 Euro/MWh (stima)

      Tecnologia

      Dopo la modellazione delle potenziali soluzioni tecniche, viene promosso un caso di busta:

      • Pannelli solari: serie monocristallina
      • Inverter: inverter di stringa fotovoltaici intelligenti
      • Strutture metalliche: Sistemi fissi

      Fase di autorizzazione ottenuta o approvata

      Costi

      140.000 EUR/MW + Terreno

      Processo

      MergersCorp M&A
      International As Seen On

      • brand 1
      • brand 1
      • brand 1
      • brand 1
      • brand 1